Carissimi amici di Qiqajon,

l’Avvento è un cammino che ci invita a percorrere le strade dell’ascolto e dello stupore in attesa del Santo Natale. Davvero non può esserci stupore senza ascolto, come non c’è ascolto senza un movimento che spinge oltre, una molla che metta nel cuore la decisione di andare a cercare un’apertura ed un’accoglienza di tutto il nostro essere. Il nostro cammino verso il Natale comincia proprio qui perché siamo chiamati a far rinascere ancora una volta il nostro cuore di fronte a questo annunzio atteso e sempre nuovo. Spesso preferiamo le vie sicure rispetto agli annunci di novità che provocano timore e invadono di luce. Le parole di quell’annuncio ci guidano e la presenza sconosciuta di chi ci sembra incuta timore ne indica la meta.

Tutti noi, operatori di Qiqajon, desideriamo non solo ascoltare la parola ma cercare di metterla in pratica .  Viviamo questa dinamica, in questo Natale, attraverso la decisione di accogliere come parte integrante del nostro progetto una comunità educativa per 5 minori  per cui stiamo lavorando alla sua realizzazione. Una sfida non semplice per uomini semplici  come noi ma motivante  , segno di una lettura dei tempi e una risposta a  nuovi bisogni sociali con la certezza che la Provvidenza accompagnerà e benedirà questa opera perché a favore dei piccoli.

Desideriamo in questa disponibilità rendere visibile quel desiderio di Dio   di dare Carne alla Parola nell’evento della grotta di Betlemme.

Con questo spirito celebreremo il Santo Natale attraverso un presepe vivente animato dai ragazzi del centro diurno e preparato dai volontari che sempre collaborano a queste iniziative. Vedremo le botteghe di antichi mestieri e potremo  contemplare nella capanna con Maria e Giuseppe “un bimbo avvolto in fasce nella mangiatoia”.

Quel dolce bambino tra le braccia di sua madre sia il panorama e l’orizzonte dei nostri sguardi , il battito tenero dei nostri cuori, il corso pacifico dei nostri pensieri il nostro ringraziamento a colui che è nato per noi.

Vi aspettiamo tutti LUNEDI’ 24 DICEMBRE A QIQAJON IN VIA FARINI 17 ALLE ORE 17,00 PRESEPE VIVENTE E ALLE ORE 18,00 SANTA MESSA DI NATALE.

Al termine con gioia di scambieremo gli auguri con un brindisi tutti insieme.

Certi della vostra partecipazione, vi salutiamo .

Lo staff di Qiqajon