Milano, 8 dicembre 2016

 

In principio era il Verbo e il Verbo era presso Diogesu-bambino

e il Verbo era Dio.

In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini.

Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo.

Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui,

eppure il mondo non lo riconobbe.

Venne fra la sua gente, ma i suoi non l’hanno accolto.

A quanti però l’hanno accolto,

ha dato potere di diventare figli di Dio:

E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi;

e noi vedemmo la sua gloria,

gloria come di unigenito dal Padre,

pieno di grazia e di verità.

 

Carissimi amici  di Qiqajon,

anche quest’anno vogliamo celebrare con particolare solennità il Natale del Signore .

È per noi il momento principale dell’anno in cui, contemplando con gli occhi pieni di stupore e meraviglia il miracolo dell’incarnazione, ci stringiamo attorno all’altare del Signore per ringraziarlo dei benefici che anche quest’anno ci ha concesso e per la benevolenza che ci dimostra nell’affetto di tante persone che  non disdegnano di offrire tempo e risorse per la buona riuscita delle nostre iniziative.

Quest’anno desideriamo portare l’annuncio della festività di Natale in Piazza XXV Aprile con la rappresentazione del presepe vivente da parte dei ragazzi e volontari che partecipano durante l’anno alle nostre attività ,a cui seguirà la Santa Messa presso la nostra Casa in Via Farini 17

Questo il programma di sabato  24 dicembre p.v:

Ore 17,00:   presepe vivente e musiche natalizie in Piazza XXV Aprile

Ore 18,00:  celebrazione Eucaristica del Santo Natale presso la sede di Qiqajon in V.Farini 17

Ore 19,00: Scambio degli auguri e rinfresco per tutti i partecipanti

 

Vi aspettiamo numerosi a questo atteso appuntamento!

 

 

Piera, Gigi, Manuela, Andrea, fr.Francesco