Cari amici di Qiqajon,

siamo lieti di annunciarvi che da oggi è ufficialmente iniziata la nostra nuova avventura! Quest’avventura si chiama “Momo”: una comunità che a partire da giugno si farà casa e, soprattutto, famiglia per cinque bambini! La Comunità Momo accoglierà minori di età compresa tra i 5 e i 13 anni provenienti dal territorio cittadino e non, temporaneamente allontanati dalle famiglie a causa di situazioni di disagio pregiudizievoli per la loro serena crescita psicofisica. Il nostro obiettivo è quello di costruire per questi bambini un “ambiente di vita” in cui quotidianità ed attività possano trovare integrazione e realizzazione. La Comunità Momo vuole riproporre un clima “familiare”, senza però simulare la famiglia, permettendo ai minori accolti di vivere quelle esperienze di appartenenza e separazione, autonomia e unione, fondamentali nel e per il percorso evolutivo di ogni persona.

Questo il nostro nuovo progetto, tanto impegnativo quanto importante per la comunità. E, come sempre, abbiamo il piacere di condividerlo con Voi – i nostri compagni di viaggio – che immancabilmente ci seguite e sostenete nelle nostre avventure!

Oggi sono iniziati i lavori di ristrutturazione dell’appartamento che ospiterà i bambini, un appartamento che noi vorremmo rendere il più luminoso e accogliente possibile…proprio perché “nessun posto è bello come casa mia!”. Ognuno di voi, se vorrà, potrà contribuire a rendere vera questa affermazione, sostenendoci come può e aiutandoci a diffondere questa iniziativa, così da coinvolgere più persone possibili in questa nostra avventura!

Di seguito troverete il link che vi permetterà di visionare un elenco di materiale vario di cui la Comunità Momo necessita. Tutto è importante, dal cucchiaio alla lavatrice…anche con un piccolo aiuto, quindi, potrete fare molto per noi!

https://www.qiqajon.org/wp-content/uploads/2019/02/materiali-MOMO.jpg

Potrete seguire l’aggiornamento dei lavori sulla pagina Fb, su Instagram o su questo sito internet…o, meglio ancora, dal vivo! Se vorrete venirci a trovare, saremo ben lieti di farvi entrare – non solo virtualmente – nella nostra realtà!

Donandoci il vostro sostegno, investirete sul futuro – nostro, vostro e della comunità intera – perché è anche con il vostro aiuto che noi potremo continuare ad essere quella pianta che protegge e da riparo ai piccoli e giovani di oggi – adulti del domani – custodi e artefici del futuro.

Grazie di cuore!

La famiglia Qiqajon